Ischia

Immersa nell’ azzurro del Mar Tirreno, Ischia conserva il fascino della placida cittadina mediterranea. Gli scorci suggestivi, il clima mite e la varietà delle sue sorgenti termali ne hanno fatto, nel corso dei secoli, meta apprezzata da turisti di tutto il mondo. Grazie alla sua origine vulcanica, l’ isola di Ischia ha un patrimonio idrotermale fra i più ricchi ed interessanti del mondo. Nel VII secolo a. C. le sue acque erano già conosciute ed apprezzate dai greci, i quali sfruttavano le sorgenti per ritemprare il corpo e lo spirito. A Ischia è d’ obbligo lasciarsi naufragare nella natura. I sentieri che conducono alla scoperta dell’ isola sono tanti, come nel bosco della Falanga, in cima al monte Epomeo, dove, nascoste dalla vegetazione, giacciono le antiche costruzioni in tufo verde. Giri dell’ isola in solitaria o con guida, trekking, mountain bike, gite in barca, diving e pesca: l’ offerta per chi vuole esplorare gli scorci più suggestivi è ampia. Ischia è mare e terra, così come lo è la tradizione culinaria, dove protagonisti sono i prodotti dei pescatori e dei contadini. Un capitolo a parte meriterebbe il vino ischitano, apprezzato in tutto il mondo. Sarà merito della terra vulcanica, del sole, della lezione degli antichi greci che sull’ isola portarono la cultura della vite. Di certo i vitigni coltivati sono tanti, così come le cantine aperte al pubblico con possibilità di degustazioni.Ischia è tutto ciò e molto di più. Sarà per voi un piacere visitarla.